• Nessun prodotto.
Torna su

Ci sono luoghi di Napoli, dettagli di strada, portoni intagliati e ricchi di storia, cancelli segreti per nascondigli reali, leggende di fiumi che scorrono sotto il Vesuvio, statue e castelli sommersi, la cui conoscenza si tramanda di bocca in bocca,

“Sciò sciò ciucciuè” “Tutte le superstizioni sparse nel mondo sono raccolte in Napoli e ingrandite”.   Matilde Serao così scrive. Nella cultura meridionale la superstizione è un elemento imprescindibile dalla quotidianità; si rivela nei piccoli gesti delle persone, anche in quelle che non

Se i sogni non hanno confini, anche l’arte non si pone limiti. L’arte, e tutte le sue forme, si aggancia ai dettagli e gira il mondo: è nello sguardo di chi s’innamora delle maioliche illuminate dal tramonto; in chi accarezza distratto

Iscriviti alla newsletter

Ricevi in anteprima promozioni, sconti ed offerte personalizzate.