• Nessun prodotto.
Torna su

Borsa Mezzaluna Gioia Donn’Anna

45,00

Disponibile

Quantità
COD: BOR021 – FO017 Categorie: ,

Borsa Mezzaluna Gioia Donn'Anna

Il decoro della Borsa Mezzaluna Gioia Donn'Anna della linea Capricci di Macrì è un omaggio al Palazzo Donn’Anna, le cui origini risalgono alla fine degli anni trenta del 1600. Il palazzo venne innalzato per la volontà di donna Anna Carafa, consorte del viceré Ramiro Núñez de Guzmán, duca di Medina de las Torres. Il progetto per la sua realizzazione fu commissionato al più importante architetto della città di Napoli di quel periodo, Cosimo Fanzago. Per la costruzione del palazzo, fu necessario demolire una preesistente abitazione cinquecentesca (villa Bonifacio).

La tua borsa mezzaluna Gioia

L.32 X H.22 X P.15

Linea di borse sobria e compatta.
Perfetta sia per il giorno che per la sera.

Catena in oro

Elegante tracolla con singola catena dorata

Retro in pelle blu

Realizzata in pelle e decorata con uno dei nostri dipinti sulla parte frontale.

Fodera in tessuto bordeaux

Foderata internamente con un tessuto bordaux che ne impreziosisce la linea

Chiusura con zip dorata

Lavorazione tutta artigianale, prevede una chiusura superiore con zip in oro.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi in anteprima promozioni, sconti ed offerte personalizzate.