• Nessun prodotto.
Torna su

Borsa Tracolla Emma Donn’Anna

75,00

Disponibile

Quantità
COD: BOR018-FO017 Categorie: ,

Borsa Tracolla Emma Donn'Anna

La Borsa Tracolla Emma Donn'Anna della linea Capricci di Macrì è un omaggio al Palazzo Donn’Anna, le cui origini risalgono alla fine degli anni trenta del 1600. Il palazzo venne innalzato per la volontà di donna Anna Carafa, consorte del viceré Ramiro Núñez de Guzmán, duca di Medina de las Torres. Il progetto per la sua realizzazione fu commissionato al più importante architetto della città di Napoli di quel periodo, Cosimo Fanzago. Per la costruzione del palazzo, fu necessario demolire una preesistente abitazione cinquecentesca (villa Bonifacio).

La tua borsa tracolla Emma

L.34 X H.24 X P.5

Capiente e ben proporzionata. Accessorio pratico e che regala ampia libertà di movimento.

Tracolla regolabile e rimovibile

Formato capiente ma ben proporzionato, accessorio praticità che garantisce ampia libertà di movimento

Piccola tasca interna

Piccola tasca interna senza zip, utile a contenere cellulare o piccoli oggetti preziosi

Angoli inferiori con rinforzo in pelle

Rifinita con un rinforzo in pelle nei quattro angoli della base. È fatta per durare nel tempo.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi in anteprima promozioni, sconti ed offerte personalizzate.